La Stamperia - Obicua

Obicua S.r.l
P.IVA 13118391005

Obicua S.r.l
P.IVA 13118391005

La Stamperia

Una nuova location che punta a divenire un’icona di design nel panorama Milanese. La Stamperia Milano è un tunnel giallo che collega fisicamente due grandi spazi multifunzionali e metaforicamente il passato del luogo con il futuro di Pardgruup spa, azienda leader nel field marketing.

La Stamperia Milano nasce dalla volontà di Pardgroup S.p.A. di creare uno spazio espositivo di aggregazione e incontro che sia aperto a novità, occorrenze e creatività di Clienti, Partner e non solo. Il nome,
originale dei locali: un’ antica stamperia nell’area delle ex Officine OM, in un contesto industriale degli anni ’40, oggi completamente riqualificato.

Uno spazio polifunzionale, progettato espressamente per essere un grande ‘contenitore’ volto a dare spazio all’intensità creativa delle Aziende e a piccole e grandi iniziative nazionali e non. Tutto questo grazie alla modularità dei suoi spazi. La location ha caratteristiche stilistiche uniche e si compone di 4 diversi spazi indipendenti con aspetti distintivi e metrature differenti in grado di rendere la stessa adattabile a diverse tipologie di Eventi. La location risponde alle esigenze di Clienti dei settori di Moda, Design, Arredamento, Automotive, Lifestyle, ecc. Gli spazi, grandi e flessibili, sono divisibili o abbinabili, con riscaldamento e aria condizionata, ideali per piccoli e grandi eventi come Mostre, Convention, Sfilate, Meeting, Workshop, Expo, Press day, Conferenze stampa, Team building, Training e Cene di gala. La superficie di oltre 900 metri quadri è facile da allestire, dispone di soffitti fino a 7 metri di altezza, offre la possibilità di ingresso anche ai camion ed è comoda da raggiungere.

Non tutti sanno che il colore che più di tutti rappresenta milano è il Giallo, non solo per il famoso risotto allo zafferano o per il colore dei tram… L’origine arriva direttamente dalle case di ringhiera della vecchia Milano, quasi sempre di colore giallo, da cui deriva il nome di questa particolare tonalità cromatica, il famoso “giallo Milano”. Il giallo Milano, anche detto “Giallo Maria Teresa” (dal nome della duchessa Maria Teresa d’Austria) prese piede nel diciannovesimo secolo perché utile per mascherare l’invecchiamento dell’intonaco bianco e la fuliggine dei camini. Tinteggiando i muri di questa tonalità si poteva infatti far mantenere un colore decoroso agli edifici della città. Ancora oggi a Milano molte case di ringhiera storiche mantengono il loro colore naturale, il giallo.


Location / Milano

Year / 2018

Client / Pardgruop spa


Incarico / progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e direzione lavori

Area / 1.200 mq

Project Team


Designers / BICUADRO architecture srl stp

Mep / IMST progetti


photo credits / Luigi Filetici